Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Tutti gli articoli scritti da: Gennaro Fatiguso


<< precedente   successiva >>   

Il Matera condanna il Monopoli ai play out. Termina 1-1 il match

Termina con un pareggio la stagione del Matera, che fra le mura amiche non va oltre l’1-1 contro il Monopoli. Un risultato che, comunque, condanna i pugliesi ai play out, visti i risultati maturati sugli altri campi. Termina così una stagione ottima da parte della squadra di Padalino, che termina con un buon sesto posto. Avvio sprint delle due formazioni, che si rendono subito pericolose. Dopo appena due minuti Di Lorenzo serve Carretta in profondità, l’esterno va al tiro ma la palla termina sul fondo. Un minuto dopo rispondono gli ospiti: punizione battuta da Pinto, sponda di Croce e colpo di testa di Bacchetti, par Biscarini. Al 4’ è ancora Matera: cross di Carretta verso Infantino, l’attaccante la gira verso la porta con la coscia ma la pall...leggi

07/05/2016, Gennaro Fatiguso, Slider
Nome: Gennaro
Cognome: Fatiguso
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Matera, ultima gara stagionale: c'è il Monopoli. I probabili ventidue

Questo pomeriggio, alle ore 16.00, il Matera scenderà in campo contro il Monopoli, per l’ultima gara del girone C di Lega Pro. Una partita che sarà importantissima per gli ospiti, che di fatto dovranno giocare la partita della vita per ottenere la salvezza diretta. Biancoazzurri che invece non hanno più nulla da dare al torneo, ma che onoreranno comunque il match. QUI MATERA – La squadra di mister Padalino è reduce da un deludente pareggio contro la Lupa Castelli e vorrà sicuramente riscattarsi nella gara di oggi. Le motivazioni, però, saranno sicuramente inferiori a quelle dei pugliesi, ma in ogni caso si proverà a chiudere il campionato con un risultato positivo davanti ai propri tifosi. Sono tornati ad allenarsi con il gruppo...leggi

07/05/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

L'avversaria/Matera, c'è il Monopoli. Pugliesi a caccia della salvezza

Finirà nel prossimo weekend la stagione sportiva 2015/16 del Matera Calcio. I biancoazzurri scenderanno in campo sabato, alle ore 16.00 al XXI Settembre, contro il Monopoli. Sarà una partita difficile per la squadra di mister Padalino, poiché i pugliesi arriveranno in Basilicata per giocarsi il tutto per tutto. La squadra di mister D’Adderio, infatti, ha ancora bisogno di punti per ottenere la salvezza diretta, che è l’obiettivo stagionale. I gabbiani sono a quota 38 punti e occupano il dodicesimo posto in classifica. Gli stessi punti dei pugliesi, però, li ha anche il Catanzaro, mentre il Catania dista da loro di sole due lunghezze. I biancoverdi hanno gli scontri diretti a favore con il Catanzaro, a sfavore invece con gli etnei. Per questo ...leggi

05/05/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Matera: pari di rimonta contro la Lupa Castelli, ma che fatica (2-2)

Non va oltre il pari il Matera in casa del fanalino di coda Lupa Castelli, già retrocessa tra i dilettanti da ormai due turni. Termina 2-2 allo Scopigno di Rieti, con un Matera abbastanza rimaneggiato che è stato costretto addirittura a rincorrere i laziali, che a fine primo tempo erano in vantaggio di due reti. Partita noiosa nei primi dieci minuti, con il Matera che tiene il pallone e la Lupa che attende. Si deve aspettare il dodicesimo minuto per un’occasione da rete, che è per gli ospiti. Cross di Pagliarini da angolo, spizza Iannini di testa, sul pallone ci arriva Infantino che calcia di piatto da due passi, ma Caio para. Quattro minuti dopo vanno ancora vicini alla rete i biancoazzurri: cross di Meola dalla destra e bello stacco di testa di D’Angelo,...leggi

30/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Matera, con la Lupa spazio a chi ha giocato meno. I probabili ventidue

Il Matera scenderà in campo questo pomeriggio allo Scopigno di Rieti, dove affronterà la Lupa Castelli Romani, nel penultimo turno del girone C di Lega Pro. Un match che ha poca rilevanza per la classifica, ma nel quale le due compagini cercheranno di fare punti per chiudere al meglio un campionato che è stato ottimo per i biancoazzurri, pessimo invece per i laziali. QUI MATERA – E’ una partita da prendere con le pinze quella di questo pomeriggio per i biancoazzurri. I laziali hanno dimostrato di non voler mollare nulla e la squadra di Padalino dovrà prestare massima attenzione, per evitare spiacevoli inconvenienti. È quello che ha detto in conferenza mister Aprile, che ha anche affermato che la formazione di questo pomeriggio sarà mol...leggi

30/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Cuore e orgoglio nonostante la retrocessione. Matera, ecco la Lupa

Nel prossimo turno del girone C, il trentatreesimo, il Matera affronterà allo Scopigno di Rieti la Lupa Castelli Romani. Una gara che non ha molto da dire e che con ogni probabilità verrà giocata in uno stadio vuoto, visto il poco seguito che ha la squadra laziale. È stata davvero una stagione disastrosa quella della squadra del presidente Marco Amelia. Gli amarantocelesti sono stati, per quasi tutto il torneo, ultimi in classifica e sono già matematicamente in serie D da due turni. La squadra ora allenata da Palazzi ha raggiunto la doppia cifra nel punteggio solamente due giornate fa, grazie alla vittoria contro il Martina, ma tutto era ormai già compromesso. La classifica dice undici punti ora, frutto di due vittorie, sei pareggi e ben ventiquat...leggi

28/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Il Matera serve il poker all'Ischia: decisivo l'ex Infantino (4-1)

Il Matera torna alla vittoria e lo fa nel migliore dei modi, contro un’Ischia apparsa molto demotivata e già con la testa ai play out. È arrivata, dunque, la tanto attesa reazione da parte dei biancoazzurri che risolvono la pratica Ischia con il minimo sforzo ma con il massimo risultato, un gran poker. Passando subito al match, parte subito forte il Matera, che dopo cinque minuti va vicina al vantaggio con Carretta. L’esterno, servito da Piccinni, stoppa e calcia, ma il suo sinistro viene deviato in angolo da un difensore. Dopo tre minuti i biancoazzurri, però, lo trovano per davvero il vantaggio. Bel cross di Armellino per Infantino, il bomber la gira di testa e batte Modesti. Al 10’ altra occasione per i lucani, che vanno al tiro con Casoli dai 20 ...leggi

24/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Matera, con l'Ischia per reagire: obiettivo vittoria. I probabili 22

Questo pomeriggio, alle ore 15.00, il Matera scenderà in campo al XXI Settembre per affrontare l’Ischia Isolaverde. Una gara che non ha molto valore per la classifica, ma nella quale le squadre si giocano l’onore. Matera fuori dai giochi per i play off, Ischia già matematicamente ai play out: le due squadre vogliono punti per finire al meglio il torneo. QUI MATERA – per i biancoazzurri l’obiettivo è concludere al meglio una stagione comunque ottima, ma che poteva concludersi con la qualificazione ai play off. Purtroppo, però, le sconfitte con Melfi e Paganese hanno definitivamente tagliato fuori dai giochi la squadra lucana dalla lotta per gli spareggi promozioni. Un peccato sicuramente, anche perché il Matera ha dimostrato di non...leggi

24/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Un futuro ormai scritto, ma voglia di far bene. Matera, ecco l'Ischia

Nel prossimo turno del girone C di Lega Pro il Matera affronterà tra le mura amiche l’Ischia, nella gara in programma domenica alle ore 15.00. I biancoazzurri dovranno riscattarsi dopo le ultime due brutte prestazioni, ma di fronte avranno una squadra motivata a fare punti per piazzarsi al meglio nella griglia play out. La squadra isolana, infatti, occupando la penultima posizione a meno undici dalla tredicesima, è ormai condannata per via dell’aritmetica agli spareggi retrocessione. I campani sono a quota ventuno punti, al pari del Martina, ma i punti conquistati sul campo sono stati in realtà 25, ridotti per via dei quattro punti di penalizzazione inflitti nel corso della stagione. Decisione che è andata ad incidere ancor di più su una situ...leggi

22/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

Matera, che disfatta! Poker dalla Paganese e addio play off (4-0)

Cade ancora una volta il Matera, che dopo il ko interno col Melfi si arrende anche al cospetto di un’ottima Paganese. Biancoazzurri davvero irriconoscibili, che hanno incassato dai campani un 4-0 davvero pesante. Quella che doveva essere la gara della svolta, nella quale i biancoazzurri dovevano riscattarsi dopo l’ultima brutta sconfitta, si è trasformata in una vera e propria disfatta. A partire forte nel match sono stati proprio i lucani, che dopo due minuti vanno vicinissimi al vantaggio. Cross di Rolando dalla destra deviato in maniera maldestra da Guerri, bella parata di Marruocco che manda in angolo. Gran mischia in area su calcio d’angolo e azione prolungata del Matera che va al tiro prima con Infantino e poi con Carretta, ma il tiro di quest’ultimo v...leggi

16/04/2016, Gennaro Fatiguso, Slider

<< precedente   successiva >>